reifen porno

Presentazione libro "Anime scalze"

Nuovo appuntamento con la cultura presso la Biblioteca Civica E. Alberione di Chiusa di Pesio per lunedì 23 ottobre alle ore 20,30 - scarica qui la locandina.

Ospite della serata sarà lo scrittore torinese Fabio Geda che presenterà il suo ultimo lavoro edito da Einaudi dal titolo "Anime Scalze".

"Anime scalze" è la storia di Ercole, fratello minore di Asia e maggiore di Luca. Un ragazzo cresciuto con una famiglia a metà, con un padre sopra le righe e una madre completamente assente. Una vita quella di Ercole che procede in modo tranquillo. Si cresce, si va a scuola, s'innamora. Finché, all'improvviso, ogni cosa attorno a Ercole inizia a crollare. Niente sembra in grado di fermare la slavina che lo sta travolgendo, nemmeno Viola, la ragazza che da qualche tempo illumina i suoi giorni. Convinto che quello di incasinarsi sia un destino scritto nel sangue della propria famiglia, è sul punto di arrendersi quando viene a sapere che la madre, di cui non ha notizie da anni, abita non lontano da lui. L'incontro con la donna lo metterà di fronte alla necessità di reagire compiendo una scelta drammatica. L'unica possibile, forse, se vuole cambiare il proprio destino e proteggere le persone che ama.

Fabio Geda è nato nel 1972 a Torino, dove vive. Per diversi anni si è occupato di disagio minorile. Collabora con diverse riviste e quotidiani (ma non è un giornalista), con la Scuola Holden il Circolo dei Lettori e il Salone del libro di Torino. Ha pubblicato i romanzi "Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani" (Instar Libri 2007, Feltrinelli 2009, selezionato per il Premio Strega, Miglior Esordio 2007 per la redazione di Fahrenheit, vincitore del Premio Marisa Rusconi e, in Francia, del Prix Jean Monnet des Jeunes Européens) e "L’esatta sequenza dei gesti" (Instar Libri 2008, vincitore del Premio Grinzane Cavour e del Premio dei Lettori di Lucca) e "Nel mare ci sono i coccodrilli" (BCDalai Editore 2010, tradotto in 27 paesi) e "La bellezza nonostante" (Transeuropa 2011). Gioca nell’Osvaldo Soriano Football Club, la Nazionale Italiana Scrittori.

La serata è promossa dall'assessorato alla cultura ed è sostenuta economicamente da "La fabbrica dei Suoni" e dal comune di Chiusa di Pesio. L'ingresso è gratuito e durante la serata sarà possibile acquistare il libro.